Dopo EinProsit, Udine si prende anche Borderwine